Decisione

Non ero certa di aver mai detestato Berlusconi (e i di lui complici elettori) più di quanto io detesti ora Grillo e affini. Poi stamattina ho avuto una chiara e molto semplice percezione: il berlusconismo tutto (che comprende, sia chiaro, molti degli identici meccanismi della pseudosinistra) ha generato il grillismo, per questo continua ad essere il peggiore dei mali. Due lati, Berlusconi e Grillo, della stessa insopportabile medaglia.
Da non poterne più.

Annunci

6 Risposte

  1. Vero quello che dici. Ma qualcuno ha consentito il mantenimento in maggioranza politica di Berlusconi: l’incapacita’ strutturale della sinistra.
    Berlusconi e’ stato un vero disastro, ma nessuno e’ stato in grado di porsi come valida alternativa, cercando con coraggio di curare le vere malattie del paese.
    Nessuno ha osato mettere mano alla spesa pubblica improduttiva, il vero snodo che può consentire la liberazione di rilevanti risorse per ridurre il Cuneo fiscale, le imposte e altro…. E rilanciare il paese.
    Nessuno lo ha fatto per non creare disturbo al proprio consenso elettorale.
    Quindi concentrarsi su Berlusconi ha consentito (per modo di dire) alla sinistra di nascondere la propria incapacità e ipocrisia.
    Nessuno ha dimostrato coraggio e lungimiranza, concordando comunque con te che il malaffare mediamente Berlusconiano e l’inutile sciocca improvvisazione mediamente Grillina e’ ben altro.
    Una strana medaglia quindi… A tre facce, due orribili e la terza poco apprezzabile.

  2. Ah dimenticavo poi di nominare il peggiore di tutti, l’uomo a cui attribuirei il premio “Attila”: il prof. Monti Mario…

    • Ahah il peggiore di tutti no, per lo meno non è attrattivo il popolo non lo osanna. E non è poco!

  3. Il peggiore nelle scelte e nel rapporto iniziative/ livello culturale presunto….. Un economista, se davvero lo è (ma ne dubito), non può assumere iniziative anti cicliche (aveva sul tavolo studi di eminenti economisti che dimostravano la necessità di interventi economici diametralmente opposti..).
    I peggiori uniscono ahimè la stupidità alla presunzione, con il condimento della forma apparentemente ineccepibile.
    Sorvolo sulle ambizioni politiche di quest’uomo tutta forma e niente sostanza.
    C’è purtroppo tutto un mondo da ridimensionare creato ad arte da quella politica che tu osteggi: in parallelo esistono giovani bravi, preparati con potenzialità enormi che rimangono a guardare con le braccia incrociate senza lavoro………….
    Speriamo nel nuovo vento generato dalla percezione della imminente e già in atto catastrofe economica, figlia del malaffare e della mediocrità dilagante.
    Un caro saluto.

    • Assolutamente d’accordo col giudizio sul professore, soprattutto sul rapporto competenze (presunte)/ risultati raggiunti. Dicevo che non è stato il peggiore perchè purtroppo per lui e fortunatamente per noi la sua supponenza e le sue evidenti difficoltà di comunicazione l’hanno subito disinnescato, è un re senza regno e tanti danni non può farne più!

  4. Si si assolutamente d’accordo………… Buona giornata o buona notte…….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: